Ceci n’est pas un blasphème, il Festival delle Arti per la libertà d’espressione, per idea e cura di Emanuela Marmo, attraverso la campagna nazionale Dioscotto e l’adesione morale di organizzazioni internazionali, di intellettuali, creativi, artisti, si unisce a #EndBlasphemyLaws e chiede l’abolizione delle leggi contro la blasfemia.

L’evento non beneficia di alcun finanziamento economico e non ha fini di lucro. Il ricavato della vendita dei biglietti della manifestazione confluirà in un fondo per consentire agli artisti vittime delle cause di blasfemia di sostenere le spese legali. È in corso una campagna di crowdfunding per raggiungere la cifra di partenza per consentire le spese di allestimento e organizzazione.

Il festival gode del patrocinio morale dell’assessorato alla Cultura di Napoli. Supportano l’iniziativa Atheist Refugee Relief, Council of Ex-Muslims of Britain, MicroMega, One Law for All, Uaar.

Tra gli eventi del Festival ci saranno 3 serate di spettacolo comico – programmate nei giorni 10, 17 e 24 settembre 2021 – con la direzione artistica di Daniele Fabbri, standup comedian e scrittore satirico, incentrate sul tema “Blasfemia e libertà di espressione“.

A questo proposito, si selezionano 9 COMICI MONOLOGHISTI di comprovata esperienza per partecipare alle suddette serate.

Requisiti richiesti per l’ammissibilità alla selezione:

  • Inviare una proposta di monologo originale – attraverso link Youtube/vimeo – della durata compresa tra i 5 e 10 minuti, a tema Blasfemia e Libertà di espressione. In caso di selezione, si richiederà una performance di 15 minuti complessivi, inclusa la parte relativa al tema. Viste le particolari condizioni dovute alle restrizioni COVID-19, qualora non si disponesse di un video ripreso in una serata live, è possibile inviare il monologo in forma di self-tape, senza effetti audio/video né tagli di montaggio
  • Allegare CV aggiornato completo di autorizzazione al trattamento dati
  • Aver compiuto la maggiore età entro il 10 settembre 2021Il termine ultimo per l’invio delle candidature è fissato per il giorno 31 Maggio. L’esito della selezione verrà comunicato entro il 30 Giugno. Verrà poi definita la calendarizzazione degli interventi di concerto con gli interessati.

In caso di esito positivo della campagna di raccolta fondi, ai monologhisti selezionati verrà garantita una diaria per la copertura delle spese di viaggio (a fronte della presentazione delle ricevute), vitto e alloggio (in base a convenzioni decise dal festival), e relative al miglior svolgimento possibile dell’esibizione. In caso contrario, il festival verrà rimodulato in base alle disponibilità economiche e tutti gli artisti verranno prontamente ricontattati per valutare modifiche alle condizioni di partecipazione.

Per presentare la propria candidatura o richiedere ulteriori informazioni scrivere a direzione@articensurate.it con oggetto “Selezione Standup”.

SCARICA IL Bando Comici Monologhisti

 

One Reply to “Bando di selezione per COMICI MONOLOGHISTI”

Comments are closed.